Burkina Country

Profilo del Paese  

Forma di Governo Parlamentare
Capitale Ouagadougou
Popolazione 15.264.735
Gruppi Etnici Mossi oltre 40%, altri circa 60% (compresi Gurunsi, Senufo, Lobi, Bobo, Mande, e Fulani)
Religione Musulmani 50%, Animisti 40%, Cristiani 10%
Lingua Dialetti africani, Francese
PIL pro capite $1,200
Tasso di Disoccupazione 77 %
Povertà (% della popolazione che vive con meno di 1 Dollaro al giorno) 72
Tasso di mortalità infantile 86.02 morti/1,.00 nascite
Aspettativa di Vita 52.55 anni
Persone colpite da HIV/AIDS 300.000
Principali malattie infettive (rischio molto elevato) Diarrea batterica e ameboide, epatite, febbre tifoidea, malaria, schistosomiasi, meningite da meningococco

Burkina Faso, ex Alto Volta sotto il dominio coloniale francese, raggiunse l’indipendenza nel 1960. Nel 1983 con un colpo di stato salì al potere Thomas Sankara, un marxista-leninista. Diede al Paese il nome attuale che significa “terra degli uomini onesti” e strinse un’alleanza con la Corea del Nord, la Libia e Cuba. Nel 1987 venne ucciso durante un colpo di stato e a lui subentrò Blaise Compaore che da allora detiene il potere.

 

L’alta densità di popolazione, le limitate risorse naturali, le siccità e la desertificazione che colpisce duramente l’agricoltura provocano un calo di prospettive economiche per la maggior parte dei cittadini. Inoltre la forte migrazione verso il Burkina Faso da parte di molti lavoratori della vicina Costa d’Avorio, causata dai disordini interni in questo paese, sta mettendo in difficoltà il commercio e l’occupazione del Paese. Il Burkina Faso è classificato come uno dei 22 paesi meno sviluppati al mondo. Le Nazioni Unite valutano il Burkina Faso il terzo paese più povero al mondo.

 

Istruzione

Tasso di alfabetizzazione 21.8% (maschi 29.4%, femmine 15.2%)
Aspettativa di anni di studio (dall’elementare alla superiore) 5 anni
Iscrizioni alla pre-scuola 2 %
Iscrizioni alla scuola primaria 48 %
Iscrizioni alla scuola secondaria 10% of girls, 14% of boys
Iscrizioni alla scuola terziaria 2 %

 

  • Il Burkina Faso ha i livelli di istruzione fra i più bassi al mondo
  • Circa il  35% degli insegnanti non è qualificato
  • C’è una media di 50 alunni per classe ma possono raggiungere i 120 nelle zone rurali
  • Ci sono grosse discrepanze fra  il numero delle scuole per area (in alcune aree le scuole non esistono) e il numero di ragazzi e ragazze  iscritti nelle scuole (77,9% maschi and 22,1% ragazze tra gli iscritti ai corsi di istruzione superiore)
  • Gli alunni devono  camminare fino a 17 km per raggiungere la scuola più vicina.
  • I tassi di abbandono scolastico sono molto alti.
  • C’è una grande carenza di libri essendo troppo costosi per le famiglie.
  • Solo il  47% delle scuole dispone di acqua potabile