Progetto Cambogia Back to School

Cambodian Child Works

Dopo più di due decenni di solida crescita economica, la Cambogia è riuscita nel 2015 a raggiungere una condizione di reddito medio basso arrivando ad un reddito nazionale lordo pro capite pari a $ 1.070. Il tasso di crescita economica della Cambogia, guidato dal settore del turismo e dell’abbigliamento ha continuato a crescere con un tasso medio del 7,6% tra il 1994 e il 2015.

Nonostante la forte crescita economica e gli sforzi fatti nel corso degli anni per ridurre la povertà, molti sono ancora i problemi socioeconomici che avvolgono il paese. La maggior parte delle famiglie, che è riuscita a scappare dalla povertà, lo ha fatto solo con un breve scarto e circa 4,5 milioni di persone vivono ancora in condizioni precarie avvicinandosi pericolosamente ad una condizione di estrema povertà. Un’educazione ed una sanità universale continuano ancora a costituire una delle sfide principali del paese. Il 33% dei bambini al di sotto dei cinque anni (circa mezzo milione) vivono di stenti a causa di problemi di salute e malnutrizione. E se il tasso d’iscrizione alle scuole primarie è aumentato dall’82% nel 1997 al 97% nel 2016, è peraltro vero che nelle scuole secondarie solo il 43% degli studenti nel 2013 è riuscito a portare a termine gli studi e questo è un risultato significativamente al di sotto della media dei paesi di equivalente reddito.

In questo contesto, Fondazione Pistorio sostiene 25 bambini della “Catch up School” di Pour un Sourire d’Enfants (PSE). I bimbi ricevono un insegnamento accelerato secondo il curriculum nazionale di questa scuola che si trova nei locali PSE di Stung Mean Chey, in prossimità di una discarica recentemente chiusa e attorno alla quale vivevano molte famiglie e lavoravano molti bambini e adulti.

La scuola copre il percorso scolastico dalle elementari fino alle superiori con attenzione particolare all’insegnamento delle seguenti materie: khmer, matematica, fisica e lingue straniere (inglese e francese). Una volta alla settimana si praticano sport, si insegnano teatro e danza tradizionale, si effettuano corsi sui Diritti Umani e sui Diritti dei Bambini e sulla prevenzione di malattie che si trasmettono sessualmente, ad esempio l’HIV. I bambini che studiano ricevono anche assistenza medica, supporto nutrizionale, educazione alle pratiche igieniche presso il centro PSE. La Fondazione sostiene la loro istruzione fino all’ottenimento del diploma di scuola superiore e al diploma professionale tramite uno degli 11 programmi della scuola di formazione disponibili al PSE.

The sponsorship covers the provision of uniforms

 

Cambodia Home

L’assistenza prevede la fornitura di divise, materiale scolastico, due pasti e una merenda al giorno, assistenza medica di base per i bambini, stipendi per insegnanti e assistenti sociali ed un compenso in riso alle famiglie dei bambini per la perdita del guadagno che il bambino avrebbe avuto se avesse lavorato anziché andare a scuola. Gli assistenti sociali si assicurano che le famiglie non facciano lavorare i bambini dopo la scuola perché questo, oltretutto, avrebbe un impatto negativo sul rendimento scolastico.

Alle 6.30 i bambini arrivano al centro dove possono farsi una doccia e fare colazione. Durante gli intervalli scolastici possono poi pranzare e fare merenda. Una volta terminati i corsi pomeridiani, possono tornare a casa.

RISULTATI ED IMPATTO

Il nostro programma ha ottenuto i risultati seguenti:

Programma di scolarizzazione – 25 bambini sono supportati;
Risultati dagli inizi del programma –  90 studenti hanno completato la scuola professionale e più di 180 studenti hanno ricevuto borse di studio dall’inizio del programma nel 2009.